Fotovoltaico Agricolo, Agrivoltaico e Agrisolare: le differenze

Nel settore dell'energia solare, l'applicazione di tecnologie fotovoltaiche nell'ambito agricolo sta guadagnando sempre più popolarità. Tra le varie opzioni disponibili, spiccano il fotovoltaico agricolo, l'agrivoltaico e l'agrisolare. In questo articolo, esploreremo le differenze tra queste soluzioni innovative, offrendo una panoramica completa delle loro caratteristiche e vantaggi.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimo aggiornamento: 18.07.2023

Fotovoltaico Agricolo

Il fotovoltaico agricolo si riferisce all'installazione di pannelli solari fotovoltaici su terreni agricoli senza influenzare le attività agricole sottostanti. In questa configurazione, i pannelli solari vengono montati su supporti sopraelevati, come tralicci o strutture metalliche, in modo che l'area sottostante possa ancora essere utilizzata per colture o pascolo.

I vantaggi del fotovoltaico agricolo includono la produzione di energia elettrica pulita, la diversificazione delle entrate per gli agricoltori e la possibilità di utilizzare terreni non idonei all'agricoltura tradizionale. Tuttavia, è importante notare che il fotovoltaico agricolo richiede uno spazio significativo per l'installazione dei pannelli e potrebbe essere meno efficiente dal punto di vista energetico rispetto ad altre soluzioni.

Agrivoltaico

L'agrivoltaico combina la produzione di energia solare e l'agricoltura in uno stesso terreno, in modo che entrambe le attività possano coesistere in modo sostenibile. In questa configurazione, i pannelli solari sono installati ad un'altezza tale da permettere la coltivazione di colture a bassa altezza, come ortaggi o erbe aromatiche, sotto di essi.

L'agrivoltaico offre numerosi vantaggi, tra cui l'ottimizzazione dell'uso del terreno, la riduzione dell'evaporazione dell'acqua e l'ombreggiamento delle colture, che può contribuire a migliorare la resa delle piante. Inoltre, l'energia prodotta dai pannelli solari può essere utilizzata per alimentare sistemi di irrigazione o altre esigenze energetiche all'interno dell'azienda agricola.

 

Scopri le offerte dedicate a te

Agrisolare

L'agrisolare è una tecnica che combina l'energia solare e l'agricoltura in modo simile all'agrivoltaico. Tuttavia, a differenza dell'agrivoltaico, in cui i pannelli solari sono sopraelevati, nell'agrisolare i pannelli sono installati direttamente sul terreno agricolo.

Questa soluzione può offrire diversi vantaggi, tra cui la protezione del suolo dall'erosione, il miglioramento della fertilità del terreno e la regolazione della temperatura e dell'umidità del suolo stesso. L'ombreggiamento fornito dai pannelli solari può anche essere utile per colture sensibili alla luce solare diretta o alle temperature elevate.

Utilizzo di un Terreno solo a Scopo di Installazione Pannelli Fotovoltaici

Oltre al fotovoltaico agricolo, all'agrivoltaico e all'agrisolare, esiste anche l'opzione di utilizzare un terreno esclusivamente a scopo di installazione dei pannelli fotovoltaici, senza coltivazioni agricole. Questa soluzione è particolarmente adatta quando si dispone di terreni non idonei all'agricoltura o quando si desidera massimizzare la produzione di energia solare.

Utilizzare un terreno solo a scopo di installazione pannelli fotovoltaici presenta diversi vantaggi. In primo luogo, non ci sono limitazioni legate all'ombreggiamento delle colture o alle esigenze di spazio per la coltivazione. Ciò permette di ottimizzare l'orientamento dei pannelli solari per massimizzare l'efficienza energetica.

Inoltre, questa opzione può essere particolarmente interessante per gli investitori che desiderano concentrarsi esclusivamente sulla produzione di energia solare, senza la necessità di gestire anche le attività agricole. Ciò semplifica la gestione dell'impianto fotovoltaico e riduce le potenziali complicazioni legate all'integrazione delle due attività.

Per riassumere

Il fotovoltaico agricolo, l'agrivoltaico, l'agrisolare e l'utilizzo di un terreno solo a scopo di installazione pannelli fotovoltaici rappresentano diverse opzioni per l'integrazione dell'energia solare e dell'agricoltura. Mentre il fotovoltaico agricolo si concentra sulla produzione di energia elettrica pulita senza influenzare le attività agricole, l'agrivoltaico e l'agrisolare cercano di sfruttare al massimo il terreno agricolo combinando l'energia solare con la coltivazione di colture a bassa altezza o direttamente sul suolo. Al contrario, l'utilizzo di un terreno solo a scopo di installazione pannelli fotovoltaici permette di massimizzare l'efficienza energetica e semplifica la gestione dell'impianto.

Ognuna di queste soluzioni ha i propri vantaggi e può essere adattata in base alle esigenze specifiche dell'azienda agricola. È importante valutare attentamente i costi, i benefici e le implicazioni pratiche prima di prendere una decisione sulla migliore opzione da adottare, tenendo conto delle caratteristiche del terreno, delle esigenze energetiche e delle priorità dell'azienda.

Grazie al nostro form, ti offriamo la possibilità di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 3 preventivi da installatori specializzati in Pannelli Solari & Fotovoltaici. Ti invitiamo a dedicare del tempo per valutare le diverse offerte e ricorda che non hai alcun obbligo di accettare le proposte.

 

Richiedi subito un preventivo gratuito!

check icon

Risparmia tempo

Non perdere tempo a cercare offerte da solo. Lasciaci fare questo lavoro per te!

check icon

Risparmiare

Mettendo in gara la tua richiesta, puoi essere certo di ricevere offerte competitive.

check icon

Totalmente gratuito

Il nostro servizio è completamente gratuito e sei sempre libero di dire di no se non sei soddisfatto.

Ottieni i preventivi!